Veneto: le previsioni meteo, neve e ghiaccio sulla regione

Meteo Veneto: attenzione al ghiaccio!

Meteo Veneto / Dopo le nevicate intense che hanno interessato la regione ieri 11 Febbraio 2013, con strascichi anche nel corso della notte, il tempo tornerà ad essere generalmente stabile sul Veneto nelle prossime ore e domani nella prima parte del giorno (13 febbraio 2013) grazie all’allontanamento del minimo depressionario. Tuttavia qualche nuovo fenomeno si potrà verificare sui settori orientali e costa veneta fra il pomeriggio e la serata di domani, nevoso a quote molto basse, fin sui 200-300 metri. Il pericolo sarà il ghiaccio: estese gelate previste anche in pianura. Le temperature rigide consentiranno il mantenimento quasi totale del manto nevoso e il suo pericoloso “compattamento”.

Veneto: le previsioni meteo

Veneto: le previsioni meteo

Ultimo aggiornamento Meteo Venezia 13 Febbraio 2013. Durante la notte il tempo sarà stabile; presenza di poche nubi nel cielo ma con tendenza a schiarire. Mattinata stabile su tutta la città; la nuvolosità potrà risultare abbastanza intensa ricoprendo la maggior parte del cielo. Instabilità per gran parte del pomeriggio e precipitazioni sparse in città; la pioggia potrà trasformarsi ben presto anche in neve debole. Tempo bello in serata con venti da N; la nuvolosità potrebbe essere molto intensa, tanto da coprire tutto il cielo. Meteo Venezia è un servizio offerto da InMeteo.


Visualizza le previsioni meteo fino a 7 giorni per la Regione Veneto

Meteo altre province in Veneto: Verona | Vicenza | Belluno | Treviso | Venezia | Padova | Rovigo


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


L’arcobaleno perfetto e circolare : video mozzafiato

Meteo Protezione Civile domani: tempo generalmente stabile, ma con peggioramento serale

Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

PREVISIONI METEO: l’aria fredda raggiunge l’Italia ma dal prossimo weekend…
Dove potrebbe nevicare GIOVEDI 13 secondo la PROTEZIONE CIVILE?