Inter Cluj Europa League probabili formazioni, news 14 Febbraio 2013

Inter Cluj Europa League, partita sedicesimi di finale 14 Febbraio 2013 ore 21.00, ecco le probabili formazioni

Inter Cluj Europa League / Stasera, con fischio d’inizio alle ore 21.00, allo stadio San Siro di Milano, va in scena la partita valida per i sedicesimi di finale di Europa League, fra Inter e Cluj, squadra quest’ultima militante nel massimo campionato rumeno. L’allenatore dell’Inter Stramaccioni pare intenzionato a dar spazio a giocatori fin’ora meno impegnati in Serie A. Vediamo i probabili schieramenti delle due squadre e a seguire le previsioni meteo per l’evento.

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Zanetti, Cambiasso, Ranocchia, Pereira; Guarin, Gargano, Kovacic; Alvarez; Milito, Palacio. All.: Stramaccioni.

Cluj (4-2-3-1): Mario Felgueiras; Ivo Pinto, Cadu, Piccolo, Camora; Muresan, Luis Alberto; Celestino, Ruio Pedro, Hora; Kapetanos. All.: Paulo Sergio.

Il meteo in vista della gara / Ultimo aggiornamento Meteo Milano 14 Febbraio 2013. Nessun fenomeno di rilievo durante la notte; cielo completamente sereno, a parte per pochissime nubi isolate. Mattinata stabile su tutta la città; i cieli si presenteranno sereni o poco nuvolosi. Nessun problema meteorologico durante il pomeriggio, tra le 12 e le 18; i cieli si presenteranno sereni o poco nuvolosi. Nessun “problema meteorologico” durante la sera a causa delle condizioni di stabilità; nuvolosità compatta con la possibilità di ricoprire tutto il cielo. Meteo Milano è un servizio offerto da InMeteo.

Inter Cluj Europa League

Inter Cluj Europa League 14 Febbraio 2013


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Protezione Civile: MALTEMPO E NEVICATE domani, ecco il bollettino dettagliato

La Pastiera Napoletana: come si prepara il dolce tipico partenopeo famoso in tutta Italia (video ricetta)

Intensa e rara scossa di terremoto in tennessee: avvertita ad Atlanta

PREVISIONI METEO: rialzo termico nel weekend ma ci sono novità a lungo termine
Meteo a 15 giorni: il tempo di Natale influenzato da stravolgimenti stratosferici?