ALLARME ARRIVO super batteri, ecco cosa sono

ALLARME ARRIVO super batteri: ecco di cosa si tratta

ALLARME ARRIVO super batteri / L’eccesso della produzione e il conseguente utilizzo di antibiotici, circa la meta’ dei quali utilizzata nella produzione animale, sta sensibilmente aumentando e soprattutto rendendo piu’ forti i geni, che divengono resistenti ai trattamenti, e cio’ riduce di conseguenza la capacita’ degli antibiotici di sconfiggere le malattie sia negli animali e nell’uomo. Cio’ sta avvenendo in particolar modo in Cina, dove il fenomeno risulta di carattere esponenziale: la Cina “vanta” il triste primato di uso di antibiotici a livello mondiale.

Nello specifico, è stato portato a termine uno studio prolungato ad opera di un team di ricercatori che ha cercato i cosiddetti “geni della resistenza” presenti nel letame, nel suolo e nel compost di tre grandi allevamenti di maiali in Cina; risultato: sono stati trovati ben 149 geni, considerati appunto superbatteri, per la loro capacità di resistere all’azione di antibiotici anche specifici. Una concentrazione, pensate, da 192 a 28mila volte maggiore rispetto alla norma.

I super batteri hanno la loro incubatrice ideale negli allevamenti di bestiame. Organismi resistenti agli antibiotici sono, secondo il parere degli esperti, destinati a creare problemi alla salute umana. Lo afferma lo studio prima citato, svolto in Cina dalla Michigan State University e pubblicato sui fogli della rivista Pnas. In particolare nel letame di tre siti sono stati trovati i geni che rendono i batteri immuni a tutti i principali antibiotici, compresi quelli che non venivano usati nell’allevamento studiato. Gli autori spiegano: “Il letame, il compost o il suolo stesso che contengono batteri resistenti possono minare l’efficacia delle terapie antibiotiche usate dall’uomo se finiscono nei fiumi, contaminano le falde o sono distribuiti e sparsi nell’ambiente come fertilizzante”.


ALLARME ARRIVO super batteri

ALLARME ARRIVO super batteri


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo domani: perturbazione in serata, attese piogge e rovesci

Grandinata storica a Roccalumera: si spala il ghiaccio per liberare le strade [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 15 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

PREVISIONI METEO: l’incognita della neve al nord tra domenica e lunedì
L’informasette: il tempo da lunedì 17 a domenica 23 dicembre