Il CANCRO si sconfigge in 5 giorni, la straordinaria innovazione

Il CANCRO si sconfigge in 5 giorni / Il tumore alla prostata, patologia diffusa in età avanzata, e spesso letale, si potrà ora sconfiggere in 5 giorni, grazie agli straordinari passi in avanti della ricerca scientifica e dei mezzi tecnologici messi a disposizione per la stessa. La nuova terapia, promossa inizialmente nel centro di radioterapia Arc dello Ieo di Pavia, si sviluppa in sole 5 sedute (qualcuna in piu’ per forme più resistenti : 7 Gy al giorno (unita’ di misura della dose assorbita di radiazione) fino a una dose totale di 35 Gy. Il nuovo centro ARC di Radioterapia Avanzata, inaugurato nel Gennaio 2012, ha permesso di perfezionare la nuova terapia e applicarla ai primi casi. Da ora in avanti si conta di rivolgerla ad almeno 5000 persone all’anno.

Il CANCRO si sconfigge in 5 sedute, grande innovazione per il tumore alla prostata

Il CANCRO si sconfigge in 5 sedute, grande innovazione per il tumore alla prostata

Ma come funziona la terapia? L’innovativo strumento è un anello gigante di circa 110 metri di circonferenza, in cui Protoni e ioni carbonio «corrono», si accelerano, e generano un bisturi invisibile diretto verso il corpo del paziente, che è in grado di tagliare il Dna delle cellule tumorali, uccidendole. Tumore sotto controllo nel 75 per cento dei casi, contro il 40-50 per cento garantito in genere con le altre cure di attuale conoscenza.

Alla Ieo, istituto europeo di oncologia, spiegano che “nei casi di tumore della prostata candidati a radioterapia, usare cinque sedute di radioterapia con una dose oncologicamente radicale significa favorire un ritorno alla normale vita quotidiana ai pazienti in tempi molto rapidi, e minori rispetto a quelli conseguenti alle terapie attualmente in uso, oltre che con un minimo rischio di effetti collaterali, grazie alla precisione dei campi di cura. 



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Sicilia : transita il fronte caldo, spettacolari nubi mammatus

PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente
Meteo a 15 giorni: occhi puntati sul FORTE RISCALDAMENTO in stratosfera

COMMENTS