Conclave: CASSONETTI RIFIUTI A ENERGIA SOLARE

Conclave e salvaguardia dell’ambiente / Roma, in questi giorni, sta vedendo un gran numero di turisti pellegrini che provengono da tutto il Mondo per assistere al conclave e pregare. Per fronteggiare questo enorme afflusso di gente, si è pensato ad un intervento volto ad inquinare il meno possibile, ovvero utilizzando dei mega compattatori di rifiuti funzionanti a energia solare.

In particolare, nella zona di Piazza San Pietro, sono stati predisposti cinque eco-compattatori scarrabili “K-Solar”. Il tutto è stato permesso grazie alla collaborazione tra Ama ed Ecologia soluzione ambiente: questi eco-compattatori sono dei grossi contenitori di colore verde per il conferimento dei materiali non riciclabili, con una capacità di circa 10 metri cubi, e per tutte le fasi di funzionamento dell’attrezzatura – dalla compattazione all’espulsione dei rifiuti – è necessaria solamente la luce del sole. 

Il presidente di Ecologia soluzione ambiente Enrico Benedetti spiega: “Le amministrazioni che adottano questi sistemi riducono dell’80% le emissioni in atmosfera di Co, Co2, Pm e Pm10, e ottengono un risparmio di oltre il 20% rispetto agli altri sistemi tradizionali, quello stradale o il porta a porta”.

Eco-compattatori a energia solare per far fronte alla gran mole di rifiuti prodotti dai pellegrini nei giorni del Conclave

Eco-compattatori a energia solare per far fronte alla gran mole di rifiuti prodotti dai pellegrini nei giorni del Conclave


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Sicilia : scossa di terremoto moderata sulle Madonie (prov. di Palermo) – dati INGV

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 12 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Protezione Civile: MALTEMPO E NEVICATE domani, ecco il bollettino dettagliato

MODELLO EUROPEO: colpo di scena a lungo termine
PREVISIONI METEO: rialzo termico nel weekend ma ci sono novità a lungo termine

COMMENTS