Le foreste contro la CO2

Le foreste contro la CO2. Ma la salute di tali ecosistemi è sempre a rischio

Le foreste come sappiamo sono dei veri e propri magazzini naturali di carbonio che sottraggono all’atmosfera tramite il processo di fotosintesi. Per questo le foreste sono il polmone verde del Pianeta in quanto ostacolano la crescita della CO2. Per esempio nel 2010 si è stimato che le foreste abbiano assorbito fino a 5 miliardi di tonnellate di CO2. Nonostante ciò la deforestazione e il cambiamento climatico stanno mettendo a repentaglio tali ecosistemi, compresi i biomi delle nostre latitudini mediterranee.

Di tale problema se ne è parlato alla Fao nella Giornata internazionale delle foreste. In tale occasione il direttore  della Fao Josè Graziano da Silva ha ribadito come la deforestazione, in particolare quella illegale, contribuisca a creare sia danni irreversibili ai sistemi ecologici sia alle economie locali in quanto con il tempo si verifica un impoverimento dei suoli con ripercussioni negative sia in agricoltura sia nella disponibilità di legna.

Le foreste sono inoltre un importante anello dell’equilibrio bioclimatico. Oltre all’immagazzinamento del carbonio, influenzano alcuni parametri climatici come la temperatura, l’umidità e la piovosità: le aree disboscate e sfruttate in modo incontrollato ed intensivo sono soggette più facilmente alla desertificazione. Senza dimenticare il grande patrimonio di biodiversità che questi preziosi ecosistemi contengono.

Le foreste contro la CO2

Le foreste contro la CO2. Fonte:www.greenroad.it

 


Articolo di Emiliano Sassolini


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 15 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : maltempo e freddo oggi al centro-sud, gran gelo al nord – previsioni

Temporali violenti in Sicilia : grandinata estrema su Roccalumera [IMMAGINI]

L’informasette: il tempo da lunedì 17 a domenica 23 dicembre
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS