Corea del Nord : Sisma provocato da “Madre Natura”. Nessun esperimento nucleare

Corea del Nord – Il forte terremoto di magnitudo 6.2 avvenuto Venerdi 5 Aprile è di origine naturale. Nessun test nucleare. Ecco i dettagli.

Corea del Nord/ Ieri vi informavamo riguardo la forte scossa di terremoto di magnitudo 6.2 avvenuta tra Corea del Nord, Russia e Cina. Inizialmente, data anche l’incredibile coincidenza con gli eventi in atto che tutti noi conosciamo, i maggiori centri mondiali avevano ipotizzato la possibilità che il sisma fosse stato provocato da un test atomico, questo in base al tipo di tracciato inviato dai sismografi, differente da quelli dei normali terremoti che interessano la Terra (il tracciato era simile alle scosse provocati da altri test nucleari, come per esempio quello avvenuto in Pakistan).
Stando alle ultime analisi il terremoto pare abbia avuto origini naturali : Esso è avvenuto nel mantello terrestre, dove la composizione delle rocce risulta differente da quella della crosta sovrastante e dunque vi è una irregolare/discontinua propagazione delle onde sismiche ( discontinuità di Mohorovičić) che di conseguenza hanno modificato il tracciato dei sismografi rispetto ai sismi che quotidianamente interessano il nostro pianeta.

Corea del Nord - Il forte terremoto di magnitudo 6.2 avvenuto Venerdi 5 Aprile è di origine naturale. Nessun test nucleare

Corea del Nord – Il forte terremoto di magnitudo 6.2 avvenuto Venerdi 5 Aprile è di origine naturale. Nessun test nucleare

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Gelo al nord : galaverna e “neve chimica” in atto in pianura Padana

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 18 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : venti forti al sud, gran gelo al nord per le “inversioni” ed “effetto albedo”

Il tempo di NATALE: GUASTO tra Natale e Santo Stefano? Il modello europeo ci crede…
Le bellezze dell’inverno: la nebbia congelante (GALAVERNA)

COMMENTS