Eruzione Etna : Boati e tremori. In arrivo un nuovo parossismo? – 18 Aprile 2013

Eruzione Etna : Boati, tremori e piccole espulsioni di cenere dal Cratere di Sud-Est. In arrivo un nuovo parossismo?

Eruzione Etna/ Azione contemporanea sia dello Stromboli che dell’Etna da questa notte. Il vulcano siciliano sta intensificando i segnali che precedono l’eruzione, ovvero tremori, boati ed espulsioni di gas e cenere. Segnaliamo in queste ultime ore un’intensificazione dell’attività stromboliana dell’Etna dal Cratere di Sud-Est che potrebbe sfociare in un nuovo parossismo.

I boati vengono avvertiti anche a diversi chilometri di distanza mentre dai sismografi possiamo facilmente notare l’intensificazione dei tremori. Vi terremo informati in caso di importanti risvolti.

Vuoi sostenere gratuitamente il nostro sito? Clicca Mi Piace qui sotto, non ti costa nulla ma per noi è un prezioso gesto!

InMeteo FanPage:

Potrebbe Interessarti : Previsioni Meteo Sicilia
Cerca il Meteo della tua città : Trapani | Palermo | Messina | Agrigento | Caltanissetta | Enna | Catania | Ragusa | Siracusa

Eruzione Etna

Eruzione Etna : In arrivo una nuova eruzione? Boati e tremoti stanno interessando l’area dell’Etna

Sismografo Mascalucia (SICILIA) : Evidente l'attività sismica in aumento nelle ultime ore

Sismografo Mascalucia (SICILIA) : Evidente l’attività sismica in aumento nelle ultime ore

Le previsioni per la tua città nel dettaglio sono disponibili su www.inmeteo.it
Segui la situazione meteo in tempo reale con i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Sicilia : transita il fronte caldo, spettacolari nubi mammatus

PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente
Meteo a 15 giorni: occhi puntati sul FORTE RISCALDAMENTO in stratosfera

COMMENTS