Vulcano Vesuvio, INGV : Lievi scosse di terremoto superficiali registrate

Vulcano Vesuvio : Prosegue il rilevamento di lievi scosse di terremoto superficiali. Monitoraggio costante da parte dell’INGV.

Vulcano Vesuvio/ Il vulcano napoletano, attivo e attualmente in fase di quiescenza, viene costantemente monitorato dall’Osservatorio vulcanologico di Napoli, parte dell’INGV. Negli ultimi giorni lievissime scosse di terremoto sono state percepite dai sismografi dell’osservatorio, di magnitudo inferiore al grado 2.0 della scala Richter. I tremori sono stati localizzati nei pressi dell’area sommitale del vulcano la sera del 2 Maggio, nella giornata successiva, e infine anche nel corso di Lunedi 6 Maggio. L’ultimo lieve evento sismico ha avuto ipocentro a solo 1 km di profondità.

L’episodio potrebbe “spaventare” la popolazione ma è necessario chiarire che essendo il Vesuvio un vulcano attivo è normale registrare lieve attività sismica in corrispondenza del cratere (dunque non c’è da allarmarsi). Il monitoraggio tuttavia è costante da parte dell’osservatorio vulcanologico napoletano ( il più antico del mondo) il quale disponde di una fitta rete di strumenti volti a monitorare il Vulcano nella sua interezza.

Ecco qui il sismografo del Vesuvio in tempo reale : (LINK)

Segnale sismico della stazione OVO in tempo reale

Potrebbe Interessarti : Notizie e pareri degli esperti sul Vesuvio

Vulcano Vesuvio

Vulcano Vesuvio

Sismografi in diretta (Reti IESN e altri centri sismici). Puoi continuare a seguire come di consueto la situazione dei Terremoti in Italia e nel Mondo, in diretta sia sul nostro sito grazie alla pagina TERREMOTI IN TEMPO REALE, sia su facebook al seguente indirizzo: www.facebook.com/InMeteo. Aggiornamenti continui sui nostri network”


TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Nuova ondata di maltempo verso la Sicilia: attenzione ai fenomeni violenti domani

Previsioni meteo: aumentano le probabilità dell’arrivo del freddo la prossima settimana

MODELLO EUROPEO: si apre un periodo dominato da correnti settentrionali, ecco cosa potrebbe succedere
PREVISIONI METEO: rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, poi…

COMMENTS