Ultim’ora : Enorme MCC sta per raggiungere il Sud Italia. Tempeste di fulmini e nubifragi in arrivo

Flash : Violento sistema temporalesco in arrivo sulla Sicilia. Rischio nubifragi nelle prossime ore. Vediamo i dettagli.

Flash/ Situazione decisamente instabile sulla nostra Penisola in queste ultime ore. Una serie di temporali in uscita dalla Tunisia hanno accumulato ingenti quantità di energia tali da permetterne l’evoluzione in enormi sistemi temporaleschi. Il CAPE superiore ai 3000 J/Kg (Lifted Index addirittura inferiore ai -10°C) ha “ammortizzato” il bassissimo CIN (potere di inibizione dei temporali) presente sul Mare di Sicilia/ Basso Tirreno , permettendo dunque la nascita di un sistema temporalesco denominato MCC (Mesoscale Convective Complex) dal diametro superiore ai 300 km.

MCC fra Tunisia e Sicilia - Rischio nubifragi nelle prossime ore

MCC fra Tunisia e Sicilia – Dimensioni notevoli del sistema temporalesco immortalato dal Satellite

Insomma un temporale di dimensioni enormi come è possibile notare dallo scatto satellitare che vi proponiamo. Nelle prossime ore l’intero sistema temporalesco colpirà la Sicilia nord-occidentale e probabilmente anche Calabria e Campania (molto probabile una continua rigenerazione del temporale sulle acque del Tirreno colme d’energia).
Massima attenzione dunque per possibili nubifragi e intense tempeste di fulmini sulla Sicilia nord-occidentale nei prossimi minuti e nelle prossime ore.

Le previsioni meteo per la tua città fino a 15 giorni, sempre aggiornate, sono disponibili sul nostro portale www.inmeteo.net

Potrebbe Interessarti : Come prevenire i fulmini, i preziosi consigli di InMeteo
Potrebbe Interessarti : La differenza tra temperatura effettiva e temperatura percepita
Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo domani: perturbazione in serata, attese piogge e rovesci

Grandinata storica a Roccalumera: si spala il ghiaccio per liberare le strade [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 15 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

MODELLO EUROPEO: diverse occasioni di pioggia in arrivo, neve a bassa quota al nord
PREVISIONI METEO: l’incognita della neve al nord tra domenica e lunedì