Forte peggioramento fra pomeriggio sera al Nord – 10 Settembre 2013

Attualmente il tempo è generalmente stabile sul Settentrione, con prevalenza di nubi sterili e pochi spazi soleggiati, ma si tratta tuttavia di una tregua temporanea, dopo i fenomeni delle ultime ore. Di fatti fra pomeriggio e serata assisteremo ad un generale significativo peggioramento delle condizioni del tempo su buona parte del Nord, e si potranno verificare piogge e temporali anche intensi in particolar modo al Nord-Est. Le zone maggiormente a rischio sono quelle del Friuli, del Veneto, e le aree a cavallo fra Lombardia ed Emilia Romagna, dove localmente potremo avere fenomeni violenti. Il maltempo dovrebbe raggiungere i settori piu’ settentrionali della regione emiliana, risparmiando invece quelli meridionali.

Anche domani, si avrà diffusa instabilità al Nord-Est, specie Veneto e Friuli durante le ore pomeridiane. Il maltempo sarà associato ad un calo termico sostanzioso, che si farà strada poi su tutta la penisola entro Giovedì-Venerdì, con l’affondo deciso della perturbazione di stampo atlantico.

Ecco le previsioni grafiche dettagliate per oggi, in vista del forte peggioramento atteso sul Nord Italia >> PREVISIONI METEO ITALIA

Forte peggioramento fra pomeriggio sera al Nord - 10 Settembre 2013

Forte peggioramento fra pomeriggio sera al Nord – 10 Settembre 2013


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo Pescara : superati i 200 mm, allagamenti e disagi. Domani scuole chiuse

Puglia : nubifragi, allagamenti e disagi in Salento. Superati i 160 mm

Meteo domani: migliora al Centro, maltempo con rischio nubifragi al Sud

MODELLO EUROPEO: il punto della situazione sul cambiamento del tempo di fine ottobre
PREVISIONI METEO: rinforzo effimero dell’altra pressione, poi un grande cambiamento entro fine ottobre