Incidente navale a Ly Son, marea nera di 20 chilometri quadrati nelle acque del Pacifico

In questo precedente articolo vi avevamo raccontato di quanto accaduto nell’area di Ly Son, in Vietnam. Secondo le ultime informazioni diffuse da fonti giornalistiche, la nave panamense che si è arenata Venerdì mattina sugli scogli di Ly Son a circa sei miglia marine dalla provincia di Quang Ngai (Vietnam meridionale), avrebbe versato una grande quantità di petrolio nell’Oceano, pari a circa 387 tonnellate. 

Incidente navale a Ly Son, marea nera di 20 chilometri quadranti nelle acque del Pacifico

Incidente navale a Ly Son, marea nera di 20 chilometri quadranti nelle acque del Pacifico

I Funzionari provinciali stimano che la macchia attualmente si estenda su una superficie di 20.000 metri quadrati (20 chilometri quadrati). Purtroppo la marea nera continua a diffondersi e la neve nei prossimi giorni è destinata ad affondare. Le autorità competenti stanno riscontrando difficoltà nell’arginare la macchia di petrolio che sta inquinando le acque del Pacifico nell’area di Ly Son.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 18 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo Sicilia: vasto fronte di temporali in avvicinamento, attenzione alle prossime ore

Alluvione in Tunisia: devastazione e vittime nelle ultime ore

PREVISIONI METEO: abbassamento delle temperature in vista nella terza decade di ottobre
Meteo a 15 giorni: occasioni piovose e più fredde per tutta l’Italia