Inizio di settimana con il maltempo al Nord

Inizio di settimana con il maltempo al Nord. Le perturbazioni atlantiche riusciranno ad influenzare  il tempo del Nord Italia, farà invece caldo al Sud. Migliora da Giovedì.

Inizio di settimana con il maltempo al Nord. Il dominio dell’alta pressione Nord Africana sul Mediterraneo Centrale non riesce a bloccare il passaggio di alcuni corpi nuvolosi di matrice atlantica che a più riprese stanno influenzando il meteo del Nord Italia e della Toscana con nubi, piogge e temporali. Altrove invece predominano le schiarite o nuvolosità poco significativa. Ovunque le temperature sono molto miti per questo periodo dell’anno.

Nei prossimi giorni la situazione non muterà: a partire da oggi pomeriggio e fino a Mercoledì il Nord Italia sarà attraversato da un via vai di corpi nuvolosi in grado di dar luogo a rovesci e temporali anche di forte intensità. Infatti il Nord Italia diverrà zona di confluenza tra la risalita di masse d’aria calda Nord Africane e quelle di matrice Atlantica; ne scaturiranno vivaci contrasti termici esaltati dal mare e dall’orografia che intrappolerà le masse umide in risalita da Sud-Ovest verso Nord-Est. Per alcune aree del Nord una prima fase di marcato maltempo si verificherà tra stasera e stanotte. Alta Toscana, Levante Ligure ed Alto Piemonte potrebbero essere interessati da intensi temporali anche a carattere di nubifragio.

Il tempo rimarrà instabile anche domani ma con maggiori precipitazioni tra Toscana, parte dell’Umbria, delle Marche e della Romagna. Poi tra Martedì e Mercoledì subentrerà un nuovo peggioramento. Liguria di Levante ed aree prealpine di Piemonte e Lombardia saranno le zone a maggior rischio di abbondanti accumuli pluviometrici.  Il contesto termico sarà mite, vista la disposizione sud-occidentale delle correnti. Sul resto del Paese, prevarranno le schiarite o al più transiteranno stratificazioni di scarso rilievo con massime da Primavera inoltrata ben superiori ai 20°C e con la Sicilia che vedrà la colonnina di mercurio avvicinarsi ai 30°C.  Da Giovedì inoltre l’alta pressione subtropicale si espanderà ancora più verso l’Italia, interessando tutto il Paese e facendo ulteriormente salire i termometri. Nonostante il calendario la stagione fredda sembra davvero essere ancora lontana.


Inizio di settimana con il maltempo al Nord

Inizio di settimana con il maltempo al Nord. Fonte: www.comune.tavagnasco.to.it


Articolo di Emiliano Sassolini

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo oggi: condizioni di instabilità, attese piogge e temporali

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, 17 Ottobre

Inondazioni in Texas: crolla ponte nel fiume Llano

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
NUBE di FUMO su MILANO: tanta puzza ma…