NASA : asteroide appena scoperto sfiorerà la Terra nel 2032, vi è anche rischio di impatto. Ecco stime e possibili conseguenze

Nasa : pochi giorni fa, precisamente l’8 Ottobre 2013, gli astronomi dell’Osservatorio astrofisico di Crimea, in Ucraina, hanno osservato i movimenti di un enorme ammasso roccioso dal diametro di circa 400 metri, ovvero circa 4 campi da calcio, e dopo attenti studi e analisi è emerso che in futuro, nel 2032, potrebbe incrociare lungo la sua orbita proprio il nostro Pianeta.
L’asteroide è stato denominato Asteroide 2013 TV135 ma la NASA afferma che le probabilità di impatto al momento risultano alquanto basse, tanto da non dover incutere timore fra la popolazione. I calcoli tuttavia non sono ancora certi e affidabili, dato che molti dettagli dell’orbita dell’asteroide risultano ancora sconosciuti e potranno essere più chiari solo fra alcuni anni.

Asteroide sfiorerà la Terra nel 2032

Asteroide sfiorerà la Terra nel 2032

Dettaglio importante : l’asteroide appena scoperto ha sfiorato la Terra solo poche settimane fa, quindi è stato scoperto con ritardo notevole e se per disgrazia la sua traiettoria si fosse incrociata con quella della Terra avremmo assistito ad una vera e propria catastrofe. Ricordiamo che l’impatto con un corpo spaziale dal diametro di 400 metri è in grado di liberare un’energia immensa, superiore a 50 bombe atomiche, risultando ancor più devastante nel caso in cui dovesse precipitare in Oceano, dove solleverebbe un immenso tsunami.
L’asteroide 2013 TV135 ritornerà dunque nel 2032, quando sfiorerà nuovamente la Terra con probabilità d’impatto pari a una su 63.000, ovvero circa lo 0.002 %, percentuale che tuttavia potrà subire modifiche nel corso dei prossimi anni quando verranno seguiti studi più dettagliati.

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 18 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo Sicilia: vasto fronte di temporali in avvicinamento, attenzione alle prossime ore

Alluvione in Tunisia: devastazione e vittime nelle ultime ore

PREVISIONI METEO: abbassamento delle temperature in vista nella terza decade di ottobre
Meteo a 15 giorni: occasioni piovose e più fredde per tutta l’Italia