Allerta venti forti : intenso ciclone in arrivo sull’Europa e in Italia. Raffiche superiori ai 110 km/h

Allerta venti forti : intensa libecciata in arrivo sulle nostre regioni tirreniche. Venti burrascosi anche superiori ai 100 km/h.

Allerta venti forti/ Un  esteso vortice ciclonico proveniente dal nord atlantico, colmo di aria fredda alle altissime quote, interesserà la nostra Penisola apportando un severo guasto del tempo. Il suo arrivo è atteso fra Natale e Santo Stefano, quando l’aria fredda e molto instabile si incanalerà sul Tirreno dando vita ad un vortice depressionario che porterà maltempo diffuso sul Nord Italia e sulle regioni tirreniche. Già dalla vigilia di Natale (domani 24 Dicembre) assisteremo alla prima fase del peggioramento sul Nord Ovest con piogge a tratti persistenti soprattutto sulla Liguria.
L’area depressionaria darà vita non solo ad intensi sistemi perturbati che dal Mar Tirreno si muoveranno verso Liguria, Toscana, Lazio e Triveneto dove arrecheranno nubifragi e grandinate, ma anche  venti fortissimi dai quadranti sud occidentali.
Si tratterà di una libecciata di assoluto rilievo, con venti che nella giornata di Natale raggiungeranno facilmente i 70-80 km/h su Liguria, Toscana, Lazio, Sardegna, Sicilia e coste del medio-alto versante adriatico. Le raffiche localmente potranno anche superare i 110 km/h, come per esempio su Liguria e Toscana. Di conseguenza mari che diverranno di tempesta sulle coste liguri e toscane, con onde alte anche più di 5 metri.
Nella giornata di Santo Stefano il vortice ciclonico interesserà anche il Sud Italia apportando un sensibile aumento dei venti, i quali soffieranno di Libeccio sul versante tirrenico e di Ostro/Scirocco su quello ionico e sul basso adriatico. Anche qui i venti risulteranno molto forti, con raffiche superiori ai 90 km/h soprattutto sulla Puglia.

Le previsioni meteo per la tua città fino a 15 giorni, sempre aggiornate, sono disponibili sul nostro portale www.inmeteo.net
Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Scossa di terremoto moderata a grande profondità nel Golfo di Policastro – 18 ottobre 2018

Previsioni meteo : week-end stabile, ma poi confermato il crollo delle temperature!

Maltempo in Sicilia, notizie : violenti temporali tra Agrigento e Siracusa – gravi allagamenti a Gela

Modello europeo: weekend di tempo soleggiato, poi un calo termico dalla prossima settimana
PREVISIONI METEO: abbassamento delle temperature in vista nella terza decade di ottobre