Toscana : da Lunedi nuovo treno di perturbazioni. Piogge e nevicate a quote basse!

Toscana/ Una rapidissima perturbazione sta per raggiungere il territorio italiano, infiltrandosi dalla porta orientale, ovvero dai Balcani. Nelle prossime ore l’aria fredda di origine artica, con parziale contributo continentale, raggiungerà le regioni adriatiche e meridionali provocando un netto guasto del tempo su Abruzzo, Molise, nord Puglia, Sicilia e Calabria.
Clima stabile, secco e abbastanza fresco invece sulla Toscana nella giornata di Domenica, così come su gran parte del versante tirrenico grazie alla protezione offerta dagli Appennini.

Da Lunedi tuttavia il tempo tornerà nuovamente a peggiorare per via dell’arrivo di una nuova perturbazione atlantica, foriera di piogge. Maggiormente interessati saranno i settori centrali della regione, dove potrebbero precipitare sino a 40 mm di pioggia. La neve cadrà solo in Appennino oltre i 900-1000 metri.
Dopo una momentanea pausa nella giornata di Martedi, l’ennesima perturbazione, a carattere ben più freddo, dispenserà nuovo maltempo fra Mercoledi e Giovedi su tutta la regione. Questa volta però le basse temperature permetteranno la caduta della neve sino a quote collinari, verso i 300-400 metri di quota soprattutto sulle aree della Toscana centro-settentrionale e in Lunigiana.

Visualizza le previsioni meteo per la Regione Toscana

Meteo altre province in Toscana: Massa-Carrara | Lucca | Pistoia | Firenze | Livorno | Pisa | Arezzo | Siena | Grosseto | Prato


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 novembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Maltempo in Puglia : grosso tornado in Salento, a Taurisano [VIDEO]

Maltempo in Calabria : possibile tromba d’aria tra Catanzaro Lido e Crotone. Treno colpito, ci sono feriti

Il METEO sulla carta del tempo: una PERTURBAZIONE tira l’altra…
Il FREDDO abbraccia mezza Europa