Eruzione vulcano Kelud : maestosa nube alta oltre 20 km. Immagini Satellitari

Eruzione vulcano Kelud/ L’eruzione del vulcano Kelud, in Indonesia, ormai in atto da oltre una settimana, ha rilasciato in atmosfera una nube di gas e cenere di proporzioni gigantesche. La colonna di cenere ha raggiunto i 20 chilometri di altezza, con picchi fino a 30, insomma raggiungendo la Stratosfera dove agiscono venti fortissimi che hanno messo in circolo nell’atmosfera il materiale vulcanico emesso dal Kelud. Il fenomeno è stato ripreso dai satelliti Nasa Suomi e Calipso. L’eruzione ha costretto ad evacuare l’area circostante la montagna sulla quale sta precipitando la cenere: 200mila persone hanno dovuto abbandonare le proprie abitazioni in un raggio di almeno dieci chilometri. Tre aeroporti sono stati chiusi per le condizioni di scarsa visibilità. Il Kelud è considerato uno dei più pericolosi vulcani indonesiani, l’eruzione avvenuta nel 1919 provocò 5mila morti.

Eruzione del vulcano Kelud vista dal Satellite/Radar

 

Eruzione del Kelud vista dal Satellite

 

Eruzione del Kelud vista dal Satellite

Eruzione del Kelud – Fulmini vulcanici

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, generale stabilità sull’Italia

Alluvione anche nel siracusano: le immagini dall’alto sul territorio di Lentini [VIDEO]

Alluvione nel catanese: Palagonia è in ginocchio, le immagini impressionanti

INQUINAMENTO: le contraddizioni delle amministrazioni comunali
Esondazione a singhiozzo di un torrente. Video da non perdere!