Marzo 2014: poderosa irruzione atlantica a inizio mese?

Marzo 2014: il mese di Marzo potrebbe aprirsi ancora sulla falsa riga della situazione meteo-climatica instauratasi da lungo tempo a scala europea, che vede l’Italia al centro di continui “attacchi atlantici” dalle caratteristiche spesso autunnali, piuttosto che invernali. Concentrando l’attenzione sulla tendenza a lungo termine, infatti, si nota dalle mappe dei modelli matematici una certa concordanza nell’individuare l’avvicinamento del vasto vortice depressionario atlantico tra gli ultimi giorni di Febbraio e inizio Marzo. Al momento è plausibile una ennesima “irruzione atlantica” in sfondamento da Ovest verso Est, probabilmente con aria piu’ fredda rispetto all’ultima fase che stiamo vivendo.

Ne conseguirebbero ancora una volta condizioni di spiccato maltempo, anche forte, sulle regioni settentrionali e su quelle maggiormente esposte alle correnti occidentali. Ma il maltempo potrebbe andare ad interessare un pò tutta l’Italia nei primi giorni di Marzo. Il tutto in un contesto, come detto, piu’ freddo, che potrebbe dispensare nevicate fino a quote basse al Nord (solo in montagna invece sul resto d’Italia). Un trend comunque ancora volto alla zonalità, cioè con correnti Oves-Est a convogliare masse d’aria umide e instabili nel Mediterraneo.
Seguite gli aggiornamenti nei prossimi giorni per le conferme!

Marzo 2014: poderosa irruzione artica a inizio mese?

Marzo 2014: poderosa irruzione atlantica a inizio mese?


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 novembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Maltempo in Puglia : grosso tornado in Salento, a Taurisano [VIDEO]

Maltempo in Calabria : possibile tromba d’aria tra Catanzaro Lido e Crotone. Treno colpito, ci sono feriti

Che cosa accadrebbe se la Terra girasse al contrario?
Il METEO sulla carta del tempo: una PERTURBAZIONE tira l’altra…