Tecnologia: Project Tango, ecco lo smartphone 3d

Tecnologia – Negli ultimi giorni anche Google fa parlare di se. Il colosso del web, ormai da tempo andato oltre i confini della rete, ha lanciato l’innovativo “Project Tango”, una sorta di prototipo di telefono, caratterizzato da sistema operativo Android con un sensore 3D. Lo smartphone in questione consente di registrare i movimenti ma anche creare una mappa in tre dimensioni di una stanza. Il gruppo con sede a Mountain View starebbe quindi cogliendo i frutti degli studi effettuati sul 3D e sulle sue applicazioni dal gruppo Advanced Technology and Projects.

L’idea è quella di creare un dispositivo che possa aprire nuove frontiere per la navigazione al chiuso e per giochi con realtà aumentata, oltre che per altri utilizzi. “Project Tango si batte per dare ai device mobili una comprensione dello spazio e dei movimenti simile a quella dell’uomo attraverso l’unione di sensori avanzati e di visione computerizzata”, ha affermato il capo dello sviluppo tecnico di ATAP, Johnny Lee. L’idea è anche quella di vedere che applicazioni gli sviluppatori potrebbero progettare basandosi su questa tecnologia: per Google potranno creare app che nessuno prima avrebbe potuto pensare. Vedremo quali saranno gli sviluppi e quando si passerà dai prototipi ai primi dispositivi ufficialmente sul mercato.

Tecnologia: Project Tango, ecco lo smartphone 3d

Tecnologia: Project Tango, ecco lo smartphone 3d. Google realizza i primi prototipi android con sensore 3d.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Incendio nella notte a Reggio Emilia: brucia una palazzina, 2 morti e 40 intossicati

Meteo Protezione Civile: il bollettino per oggi, 10 Dicembre

Meteo oggi: inizia il calo termico, piogge sulle adriatiche

Fino a venerdì tempo più invernale e anche NEVE in arrivo su alcune zone
Una nuova perturbazione tra giovedì 13 e venerdì 14: NEVE a bassa quota al nord?