Terremoto Gubbio : sciame sismico che prosegue senza sosta. Stress e ansia fra la gente

Terremoto Gubbio/ Davvero significativa l’insistenza dello sciame sismico del distretto di Gubbio, in Umbria, il quale procede imperterrito da diversi mesi manifestandosi con scosse deboli, al più moderate, senza sosta. L’ultima questa notte, alle 02.08, con magnitudo 2.4 sulla scala Richter e ipocentro a circa 9 km di profondità.
Anch’essa è stata avvertita dalla popolazione, in maniera lieve, fra Pietralunga e , in provincia di Perugia. Questa è l’ultima, al momento, di una serie lunghissima di scosse (oltre 2500) avvenute nel bacino di Gubbio, faglia molto percolosa dal punto di vista sismico.
Non sono state registrate scosse fortissime, però la paura e lo stress salgono di giorno in giorno, anche perchè la popolazione non ne può più di questi continui tremori e boati che ogni giorno interessano  la cittadina umbra.
Nelle attività commerciali lungo la faglia, da Semonte a Mocaiana, l’argomento terremoto tiene banco ovunque da mesi. E complice il tremare continuo, si consuma il rito collettivo dell’esorcizzazione. «Lo stress si sente — spiega Gianni Tognoloni di Casamorcia — soprattutto quando le scosse arrivano in seconda serata, prima di andare a letto, la notte è rovinata. Fortunatamente ho un pastore tedesco, di nome Lupa, che inizia ad abbaiare 3 o 4 minuti prima delle scosse più forti e la cosa mi tranquillizza».
Nessuno può sapere se vi saranno scosse di forte intensità nell’area in questione, ma l’unica certezza è l’area di Gubbio è pericolosissima e ad alto rischio sismico e nel lontano passato ha prodotto movimenti tellurici violenti, anche con magnitudo superiore al sesto grado.

Rete di monitoraggio dei terremoti con mappe e informazioni  —> QUI
Pagina Facebook con monitoraggio in diretta —> QUI


TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Immagini Santa Irene, da scaricare e condividere per fare gli auguri di buon onomastico

Meteo : prossima settimana si piomba in tardo autunno, crollo delle temperature e venti forti!

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, generale stabilità sull’Italia

MODELLO EUROPEO: nuove insidie di tempo instabile sul finire di ottobre
INQUINAMENTO: le contraddizioni delle amministrazioni comunali