Tsunami storico in Giappone: l’impatto devastante dell’onda che travolge tutto (video)

Tsunami in Giappone dell’11 Marzo 2011 – L’evento (16 giorni fa si è celebrato il 3° anniversario dalla data esatta) è passato alla storia come uno degli tsunami piu’ devastanti di sempre, sicuramente fra i piu’ terribili e disastrosi degli ultimi secoli per il nostro pianeta.  Furono circa 16 mila i morti accertati, oltre 4 mila i feriti.
Le onde anomale provocate dallo tsunami raggiunsero i 10 metri di altezza e viaggiavano ad una velocità di circa 750 km/h. Le coste giapponesi più colpite dalle onde anomale sono state quella della prefettura di Iwate, dove si è registrata l’onda più alta, abbattutasi nelle vicinanze della città di Miyako, che ha raggiunto la straordinaria altezza di 40,5 metri, e quella della prefettura di Miyagi, che ha subito i maggiori danni, con automobili, edifici, navi e treni travolti dalle onde.

Vi mostriamo un terribile video, con le immagini riprese da una telecamera di sorveglianze, che forse molti di voi non avranno mai visto. Incredibile l’impatto devastante dell’onda sulla città.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Protezione Civile: domani intenso maltempo al centro-sud, ecco il bollettino meteo dettagliato

Aeronautica Militare: forte maltempo in arrivo al centro-sud, le zone più colpite

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

MODELLO EUROPEO: scatterà l’ora della PIOGGIA al NORD sul finire della settimana prossima?
MALTEMPO: ATTENZIONE al medio Adriatico e al meridione tra LUNEDI e MARTEDI (le mappe)