Allerta tsunami alle Hawaii : “possibile pericolo per le coste dopo il terremoto in Cile”.

Allerta tsunami alle Hawaii / Un’allerta tsunami è stata lanciata in nottata alle Hawaii, dopo il violentissimo terremoto che ha colpito la costa cilena con magnitudo 8.3 sulla scala Richter. Gli spostamenti tettonici sul fondale marino hanno provocato uno tsunami sulle coste cilene alto sino a 2.5 metri, ma l’allerta rimane attiva soprattutto per le aree costiere lontane dal Cile, e ci riferiamo all’Oceania orientale e alle Hawaii.
Il Pacific Tsunami Warning Center ha emesso l’allerta tsunami anche per le isole hawaiane per la “minaccia di onde anomale sulle coste e posibili intense correnti marine, molto pericolose per i bagnanti”. L’allerta può continuare per diverse ore dopo l’arrivo della prima ondata , ma non sono previste onde anomale significative, in grado di addentrarsi nell’entroterra, fortunatamente . I funzionari locali stanno provvedendo ad evacuare porti e chiudere le spiagge. In molti hanno abbandonato le coste per precuazione.

Rete di monitoraggio dei terremoti con mappe e informazioni  —> QUI
Pagina Facebook con monitoraggio in diretta —> QUI

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 18 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo Sicilia: vasto fronte di temporali in avvicinamento, attenzione alle prossime ore

Alluvione in Tunisia: devastazione e vittime nelle ultime ore

PREVISIONI METEO: raffreddamento delle temperature in vista nella terza decade di ottobre
Meteo a 15 giorni: occasioni piovose e più fredde per tutta l’Italia