Salute – Ogni settimana muore un bambino per soffocamento: ecco il “video salva vita”

In Italia almeno 50 bambini all’anno, circa uno a settimana, perdono la vita in seguito a soffocamento, ovvero ostruzione delle vie aeree. La fascia più esposta è quella dei bambini dai 12 ai 36 mesi. L’ostruzione delle vie aeree avviene quando, al momento dell’inalazione dell’oggetto nelle stesse, esso entra nella trachea anziché come dovrebbe nell’esofago, impedendo la normale respirazione. Ciò può portare anche al decesso, praticamente immediato, del bambino.

“Per salvare la vita di un bambino che ha ingerito un corpo estraneo non servono supermamme. Basta conoscere poche e semplici manovre atte alla liberazione delle vie aeree”. Questo lo slogan diffuso in occasione dell’avvicinarsi della festa della mamma, l’11 Maggio 2014. Uno slogan legato all’iniziativa dell’Associazione Trenta Ore per la Vita, che ha preparato un video-tutorial rivolto a tutte le mamme, nel quale il celebre personaggio televisivo di Lorella Cuccarini, testimonial dell’Associazione, illustra le manovre per la disostruzione delle vie aree da corpo estraneo nel lattante e nel bambino.

Le 12 semplici manovre illustrate nel video riguardano il bambino (dal numero 1 al numero 8) e il lattante (dal numero 9 al numero 12) “e – precisa l’associazione – sono regolate dalle linee guida internazionali vigenti in materia”.

VIDEO


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Nuova ondata di maltempo verso la Sicilia: attenzione ai fenomeni violenti domani

Previsioni meteo: aumentano le probabilità dell’arrivo del freddo la prossima settimana

MODELLO EUROPEO: si apre un periodo dominato da correnti settentrionali, ecco cosa potrebbe succedere
PREVISIONI METEO: rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, poi…