L’evoluzione dell’universo in pochi minuti: il video del modello piu’ dettagliato mai realizzato

Un team di scienziati (Massachusetts Institute of Technology ), ha realizzato un filmato che in queste ore sta diventando virale in rete, e rappresenta l’evoluzione dell’universo , da 12 milioni di anni dopo il Big Bang, ad oggi. Una ricostruzione di 13 miliardi di anni in pochi minuti. Si tratta senza dubbio del modello più completo dell’evoluzione dell’universo che racconta con un’accuratezza senza precedenti la nascita delle galassie. Il video è naturalmente solo il “prodotto finale” di un ampio e complesso studio che c’è dietro. 

Un modello che, per la prima volta, non si limita a considerare l’evoluzione della materia visibile di cui sono fatte stelle e galassie (solo circa il 5% di tutto l’universo), ma prevede anche l’evoluzione della materia oscura che lo occupa per il 25% (il restante 70% si presuppone composto dall’energia oscura). Secondo i ricercatori il successo della nuova simulazione è dovuto ai progressi della potenza di calcolo, al miglioramento di algoritmi numerici e all’uso di modelli fisici più accurati. Gli effetti previsti della materia visibile sulla distribuzione della materia oscura potrebbero avere implicazioni per futuri studi sull’evoluzione dell’universo. «Il video è stato prodotto mentre la simulazione andava avanti: il risultato è spettacolare ed è un’ulteriore conferma delle attuali teorie cosmologiche», commenta Giuseppe Murante, ricercatore dell’osservatorio di Trieste dell’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf). «È la descrizione più realistica delle proprietà delle galassie finora ottenuta». La ricerca, coordinata da Mark Vogelsberger, è stata pubblicata su Nature.

L’evoluzione dell’universo in pochi minuti: il video del modello piu’ dettagliato mai realizzato


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: maltempo e neve in pianura in arrivo al Nord

Castelluccio di Norcia innevata : foto suggestive

Nuova perturbazione in arrivo: neve al Nord Mercoledì 19

Influenza: qualche consiglio su come evitare spiacevoli sorprese
Meteo a 15 giorni: tempo instabile, poi FREDDO?