Forte terremoto fra Cina e Birmania: oltre 9000 case danneggiate

Un’intensa scossa di terremoto è avvenuta nella tarda serata di ieri (ora italiana) in Cina, quasi al confine con lo stato della Birmania. Il sisma ha raggiunto una magnitudo 5.6 sulla scala Richter, colpendo ad una profondità superficiale, e per tanto causando gravi danni in molte località.

La zona colpita è quella dello Yunnan, provincia cinese situata nell’estremo sud-ovest della nazione, confinante proprio con la Birmania (Nyanmar). Il bilancio è di diverse città pesantemente danneggiate: oltre 9000 case con crolli-crepe e 12 feriti. Nessuna dovrebbe essere stata vittima del terremoto.


TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Spagna: treno deraglia in seguito al maltempo vicino Barcellona, 1 vittima e 44 feriti

Tromba d’aria si abbatte in Salento, fra Taurisano e Ugento: danni e feriti [FOTO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 novembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Che cosa accadrebbe se la Terra girasse al contrario?