Week end di tempesta: da domani nubifragi, grandinate e trombe d’aria. Brusco stop all’estate.

Va delineandosi ormai il peggioramento atmosferico che interesserà la penisola a partire da domani, manifestandosi ampiamente nel week end. La lunga fase calda e stabile sta per avere fine per merito dell’incursione da Nord di masse d’aria nettamente piu’ fresche che proprio andando a scontrarsi con masse d’aria ancora calde sull’Italia, genereranno tanta instabilità e piogge e temporali anche forti.

VAI ALLE PREVISIONI DETTAGLIATE >>

Si comincia domani – Venerdì 13 Giugno – quando l’alta pressione sarà già alle corde, sebbene continuerà a mantenere alta la colonnina di mercurio da Nord a Sud. Le avvisaglie del peggioramento saranno evidenti però: dal pomeriggio e in serata avremo la formazione di rovesci e temporali lungo la dorsale appenninica, specie zone interne fra Lazio e Abruzzo, e sul Nord-Est, dove i fenomeni dovrebbero intensificarsi proprio fra serata e nottata, in particolare su Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige. Piu’ soleggiato e stabile in generale lungo le coste e al Sud.

Sabato e Domenica le giornate col tempo peggiore: Sabato 14 piogge e temporali diffusi su gran parte del territorio, spesso di forte intensità. Ad essere maggiormente colpite saranno le regioni centro-settentrionali: attese precipitazioni anche a carattere di nubifragio. Particolarmente colpite regioni quali il Piemonte, la Liguria, l’Emilia Romagna, il Veneto. Forte maltempo su regioni centrali, soprattutto aree interne. Meglio invece al Sud, dove non mancheranno però i rovesci, decisamente meno estesi e in genere meno intensi rispetto al Centro-Nord.  Domenica 15 il maltempo insisterà forte al Centro-Nord. Piu’ asciutto al Sud. E sarà Domenica la giornata che vedrà un sensibile calo delle temperature, specie al Centro-Nord, dove si andrà ben al di sotto dei 30 gradi dopo il gran caldo dell’ultimo periodo.

Attenzione: i fenomeni potranno assumere intensità notevole e ci attendiamo nubifragi con frequenti grandinate, colpi di vento, e possibili formazioni vorticose (trombe d’aria). Potrete seguire con noi l’evoluzione del tempo, con previsioni e notizie in tempo reale, anche attraverso la nostra pagina facebook.


Week end di tempesta: da domani nubifragi, grandinate e trombe d’aria. Brusco stop all’estate.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Forti venti in Sicilia: danni e alberi caduti a Palermo, auto danneggiate

Incendio nella notte a Reggio Emilia: brucia una palazzina, 2 morti e 40 intossicati

Meteo Protezione Civile: il bollettino per oggi, 10 Dicembre

FREDDO: che temperature si registreranno in Italia tra MERCOLEDI e VENERDI?
NEVICA sulle zone alpine più a nord! Spettacolare FOEHN in pianura padana!