Bari, la spiaggia del “Canalone” non esiste più, cancellata dalle piogge torrenziali

Maltempo Bari/Davvero incredibile quanto accaduto ieri pomeriggio a Bari. Un temporale V-Shaped ha letteralmente devastato colture, automobili, vegetazione, lampioni in un’area lunga oltre 40 km provocando danni ingenti e mettendo in crisi migliaia di agricoltori.
Il violento temporale è risultato stazionario e autorigenerante ed è rimasto su Bari e le aree limitrofe per oltre 5 ore in cui si è scatenato l’inferno. Nubifragi, tempeste di vento e grandinate che solitamente siamo abituati a vederle solo in TV.
Dai ciotoli di Lama Monachile alla sabbia del “canalone“: il maltempo di questi giorni con il nubifragio delle ultime ore, ha cancellato un’altra spiaggia storica dei baresi, quella a nord tra la Fiera del Levante e il quartiere San Girolamo. Lì dove c’era fino a poche ore fa la sabbia e dove i baresi avevano già fatto i primi bagni dell’estate 2014, ora c’è solo fango e lo spettacolo è simile a quello di qualche anno fa quando Bari fu colpita dall’alluvione.


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo Pescara : superati i 200 mm, allagamenti e disagi. Domani scuole chiuse

Puglia : nubifragi, allagamenti e disagi in Salento. Superati i 160 mm

Meteo domani: migliora al Centro, maltempo con rischio nubifragi al Sud

MODELLO EUROPEO: il punto della situazione sul cambiamento del tempo di fine ottobre
PREVISIONI METEO: rinforzo effimero dell’altra pressione, poi un grande cambiamento entro fine ottobre