Maltempo Lombardia : devastante grandinata colpisce Castione della Presolana (Bergamo) – FOTO

Maltempo Lombardia : l’ondata di maltempo che ha interessato nei giorni scorsi la nostra Penisola ha provocato temporali diffusi localmente violenti dati i contrasti termici elevatissimi, da Nord a Sud.
Fra Mercoledi e Giovedi il maltempo si è spostato al Sud, tuttavia durante le ore pomeridiane non sono mancati residui temporali lungo Alpi e Prealpi data la presenza di aria instabile e insolazione mattutina capace di generare la “convezione”, ovvero la formazione dei temporali pomeridiani.
Eloquente il temporale che ha colpito nel pomeriggio di Giovedi le Prealpi lombarde, precisamente nel bergamasco settentrionale. Il comune di Castione della Presolana è stato colpito da una grandinata violentissima che ha imbiancato tutto il centro abitato depositando al suolo oltre 10 cm di ghiaccio. Tantissimi i danni provocati alla vegetazione e alle colture.
Il tempo nelle ultime ore è decisamente migliorato, tuttavia nei prossimi giorni, già a partire da Sabato, ritorneranno i temporali a causa del passaggio di refoli freschi atlantici che andranno ad interagire col caldo presente al suolo. Dunque si prospettano giorni decisamente instabili, caratterizzati da giornate stabili e soleggiate e pomeriggi condizionati da temporali sparsi e acquazzoni.

Visualizza le previsioni meteo per la Regione Lombardia

Meteo altre province in Lombardia: Varese | Como | Sondrio | Milano | Bergamo | Brescia | Pavia | Cremona | Mantova | Lecco | Lodi

 

Castione della presolana, grandinata eccezionale

 

Castione della presolana, grandinata eccezionale


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : ancora forti piogge in Sardegna, domani tante nubi e maltempo in Italia

Meteo Protezione Civile domani: diffusa instabilità sull’Italia

Uragano Leslie flagella le coste del Portogallo : danni enormi a Figueira da Foz

MODELLO EUROPEO: rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, instabile al sud
Anticiclone europeo: l’autunno fa un passo indietro, tuttavia…