Terremoto Pollino : scossa avvertita in serata fra Mormanno, Morano Calabro, Rotonda e Viggianello

Terremoto Pollino / Una lieve scossa di terremoto è stata avvertita in serata, precisamente alle 21.53, sul confine fra Calabria e Basilicata, nell’area del Massiccio del Pollino.
Il sisma ha raggiunto la magnitudo 2.3 sulla scala Richter, abbastanza debole, ma l’ipocentro è stato fissato a soli 8 km di profondità, permettendo alla scossa di essere percepita nell’area dell’epicentro. Quest’ultimo è stato localizzato fra Mormanno, Rotonda e Morano Calabro, lacalità in cui è stata avvertita in maniera lieve.

Ecco i centri abitati presenti nel raggio di 20 km :

Comuni entro i 10Km

ROTONDA (PZ)
VIGGIANELLO (PZ)
MORANO CALABRO (CS)
Comuni tra 10 e 20km

CASTELLUCCIO INFERIORE (PZ)
CASTELLUCCIO SUPERIORE (PZ)
EPISCOPIA (PZ)
SAN SEVERINO LUCANO (PZ)
ACQUAFORMOSA (CS)
CASTROVILLARI (CS)
FIRMO (CS)
FRASCINETO (CS)
LAINO BORGO (CS)
LAINO CASTELLO (CS)
LUNGRO (CS)
MORMANNO (CS)
PAPASIDERO (CS)
SAN BASILE (CS)
SAN DONATO DI NINEA (CS)
SARACENA (CS)

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Nuova ondata di maltempo verso la Sicilia: attenzione ai fenomeni violenti domani

Previsioni meteo: aumentano le probabilità dell’arrivo del freddo la prossima settimana

MODELLO EUROPEO: si apre un periodo dominato da correnti settentrionali, ecco cosa potrebbe succedere
PREVISIONI METEO: rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, poi…