Costa Concordia : è cominciato l’ultimo lentissimo viaggio. Ecco quando giungerà a Genova (VIDEO)

Costa Concordia / Dopo i ritardi degli ultimi giorni, oggi è finalmente giunto il giorno della partenza, l’ultima. La Costa Concordia, la nave da crociera naufragata il 13 gennaio 2012 all’Isola del Giglio, lascerà oggi la Toscana per raggiungere Genova, dove sarà demolita (qui sopra la diretta del “viaggio” di Repubblica.it).

Saranno quattro rimorchiatori a trasportarla (due a prua e due ausiliari a poppa) alla velocità media di due nodi. Percorrerà circa 200 miglia nautiche (370 chilometri) prima di arrivare in Liguria dove verrà “smaltita”.

Le fasi di demolizioni e reciclo (quattro le principali) di quel che rimane del gigante che per oltre due anni e mezzo ha costeggiato l’isola del Giglio sono gestite dal consorzio Saipem e San Giorgio del Porto, che sarà al lavoro, da programma, per quasi due anni sul relitto (22 mesi) con il proprio progetto (che vale, secondo quanto vociferato, circa 100 milioni di euro).

Durante questo periodo le zone che ospiteranno il relitto saranno attrezzate con una barriera di contenimento, a protezione dell’ambiente circostante (per evitare il rilascio e la dispersione di sostanze quali schiumi, olii o oggetti più o meno galleggianti). Queste barriere (installate sia presso la Diga Foranea del Porto di Voltri, che presso il Molo Ex Superbacino, che ospiteranno le prime fasi dello smantellamento), saranno costituite da un parte galleggiante e da una parte invece che raggiunge fino il fondale. Oltre alle barriere fisiche però anche il monitoraggio continuo delle acque e dei sedimenti marini saranno garantiti come strumento di controllo ambientale (insieme al monitoraggio dell’aria e dei rumori).

Previsioni per Genova : METEO GENOVA . Altrimenti per il meteo della tua città clicca qui

Loading the player …



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : ancora forti piogge in Sardegna, domani tante nubi e maltempo in Italia

Meteo Protezione Civile domani: diffusa instabilità sull’Italia

Uragano Leslie flagella le coste del Portogallo : danni enormi a Figueira da Foz

MODELLO EUROPEO: rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, instabile al sud
Anticiclone europeo: l’autunno fa un passo indietro, tuttavia…