Peggioramento di Lunedì: temporali e nuovi fenomeni violenti in arrivo

L’estate continua a subire gli effetti di una intensa e invasiva attività atlantica che estende di frequente il suo raggio d’azione all’Italia e soprattutto ai settori settentrionali della penisola. Ecco , infatti, che domani, Lunedì 28 Luglio, avremo un nuovo peggioramento causato dall’arrivo di una “goccia fredda” in quota che scivolerà poi verso le regioni centro-meridionali nel corso di Martedì, apportando un’instabilità diffusa sul territorio.

Peggioramento di Lunedì: temporali e nuovi fenomeni violenti in arrivo al Nord Italia

Nuovi nubifragi al Nord – Al mattino, salvo incertezze e qualche fenomeno sparso lungo le regioni adriatiche, zone interne e rilievi montuosi del Nord, il tempo si mostrerà stabile. Il peggioramento di cui sopra , si concretizzerà nel pomeriggio-sera, quando avremo un aumento della nuvolosità su gran parte del Settentrione e piogge e temporali diffusi, dal Nord-Ovest al Triveneto. In particolare fenomeni anche violenti e a carattere di nubifragio avranno luogo fra Piemonte (specie aree centro-settentrionali) e Lombardia. Intensificazione del maltempo sulle due regioni e soprattutto sul Piemonte attesa fra tardo pomeriggio e serata. 

Al Centro-Sud i fenomeni saranno per lo piu’ pomeridiani, lungo la dorsale appenninica, ma tendenti a riassorbirsi entro sera. Piu’ sole sulle coste e sulle Isole Maggiori.

Guarda il video del meteo di domani :



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Marche : scossa di terremoto moderata avvertita ad Ascoli Piceno – 16 ottobre 2018

Alluvione in Sardegna: oltre 100 milioni di euro di danni, agricoltura in ginocchio

Aereo atterra con vento fortissimo durante la tempesta Callum [VIDEO]

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
Meteo MILANO: quando arriveranno pioggia e freddo vero?