Maltempo, nubifragio su Milano: i fiumi Lambro e Seveso a rischio esondazione

Forte maltempo e condizioni meteorologiche praticamente autunnali, come previsto, sulla Lombardia, dalle prime ore del mattino. Intense precipitazioni anche a carattere temporalesco interessano soprattutto i settori occidentali. Un nubifragio si sta abbattendo fin dall’alba su Milano, dove si registrano allagamenti diffusi e disagi alla viabilità. La temperatura sul capoluogo lombardo è di soli 17 gradi.

Allerta fiumi: situazione delicata per quanto concerne i due corsi d’acqua che attraversano il milanese, il Lambro e il Seveso, quest’ultimo esondato piu’ volte nel corso dell’estate e del mese di Agosto. Il Seveso ha già superato il livello di guardia. Entrambi i fiumi vengono attentamente monitorati da Protezione Civile e organi preposti.

Maltempo, nubifragio su Milano: i fiumi Lambro e Seveso a rischio esondazione

Come si legge dal Corriere, Sono stati allestiti a Milano, tra via Cà Granda e viale Fulvio Testi, il punto di comando avanzato con i due mezzi attrezzati di Polizia locale e Protezione civile per coordinare gli interventi e mantenere il collegamento con le Centrali operative di via Beccaria (Polizia locale) e via Drago (Protezione civile comunale). Come previsto dal dispositivo, oltre alla presenza di Polizia locale e Protezione civile, Amsa, MM servizi idrici, Atm e A2A hanno già predisposto tutte le misure concordate, tra cui l’apertura anticipata dei chiusini.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo domani: nebbie al Nord, tanto sole al centro Sud

Meteo Protezione Civile domani 13 Novembre: tempo generalmente stabile

Liguria: rientrato allarme dispersi nella zona di Pegli

PREVISIONI METEO: Il primo FREDDO di stagione entro il prossimo weekend
METEO A 7 GIORNI: rinforza l’anticiclone sull’Europa, poi un raffreddamento delle temperature