Ultim’ora : violento temporale V-Shaped si abbatte fra Taranto e Bari. Ancora allerta nelle prossime ore

Maltempo Puglia/ Un fortissimo temporale V-Shaped si è formato nel corso della serata odierna sul tarantino occidentale in seno alle intense correnti meridionali miti e cariche di umidità innescate dal centro di bassa pressione che staziona attualmente sul basso Mar Tirreno.
Il temporale si è rapidamente esteso a tutto a buona parte del tarantino e del barese assumendo le chiare caratteristiche di un temporale V-Shaped autorigenerante con chiara conformazione a “V”. Lampi, fulmini, tuoni e piogge torrenziali hanno colpito tutta la Puglia centrale creando allagamenti e tanti disagi. I forti venti di downburst del temporale hanno spezzato numerosi alberi nel sud-est barese e nel tarantino creando disagi alla circolazione.
Il nucleo più intenso ha interessato l’asse Rutigliano, Noicattaro, Torre a Mare, Gioia del Colle, Ginosa, Laterza, Castellaneta, dove sono precipitati quasi 60 mm di pioggia in poco meno di un’ora e i fulmini hanno provocato numerosi black-out. Le raffiche di vento hanno raggiunto gli 80 km/h.
Attualmente il sistema temporalesco si è indebolito e si muove lentamente verso il leccese dove ci attendiamo dunque piogge di moderata/forte intensità.
Nelle prossime ore assisteremo alla formazione di nuovi forti temporali su tutta la Puglia centro-meridionale, soprattutto sul sud-est barese e fra tarantino e leccese con fenomeni anche violenti. Tutto questo fino alla mattinata di Venerdi, dopodichè il tempo tenderà gradualmente a migliorare.

Guarda le previsioni della tua città : Foggia | Bari | Taranto | Brindisi | Lecce

Temporale V-Shaped fra barese e tarantino, scatto del radar

Lampo immortalato dalla webcam di Mola di Bari


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 18 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo Sicilia: vasto fronte di temporali in avvicinamento, attenzione alle prossime ore

Alluvione in Tunisia: devastazione e vittime nelle ultime ore

PREVISIONI METEO: raffreddamento delle temperature in vista nella terza decade di ottobre
Meteo a 15 giorni: occasioni piovose e più fredde per tutta l’Italia