Paura alluvione a Massa Carrara: ordinate evacuazioni in alcune zone per piena Carrione

La provincia di Massa Carrara è nuovamente colpita da forti piogge dalla tarda serata di ieri (Domenica). Le precipitazioni per fortuna fin’ora non a carattere di estrema persistenza, hanno causato comunque accumuli abbondanti, nell’ordine dei 50-100 millimetri, sul territorio nord-occidentale della Toscana.

Si tratta di una zona colpita da una pesante ‘alluvione la scorsa settimana, quindi terreni e corsi d’acqua non hanno una grande “sopportazione”. Anche per questo e in vista di ulteriori piogge nel pomeriggio-sera, negli ultimi minuti si sta procedendo con l’evacuazione di abitazioni e locali ai piani terra nella zona di Marina di Carrara, poichè si prevede un’ondata di piena del fiume Carrione. Stop al traffico nei sottopassaggi nel quadrante da viale XX settembre, argine destro, via Covetta fino al mare.

Paura alluvione a Massa Carrara: ordinate evacuazioni in alcune zone per piena Carrione

L’ordinanza, nel dettagli, riguarda cioè la popolazione residente nelle seguenti strade: via Argine Destro, via Pucciarelli, via Del Medico, via Covetta; viale XX Settembre (dalla rotatoria della Covetta verso il mare), via Marco Polo, via Dante, vicolo Dante, via Ciro Menotti, via Ruga Maggiani, via Garibaldi, piazza del Commercio, via Caboto, via Cairoli, viale Da Verazzano, via Cadorna, via Savonarola, via Firenze, vicolo San Giuseppe, piazza Menconi, via Fleming, via Varsavia, via Largo dei Laghi, via San Giuseppe, via Prampolini.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Immagini Santa Irene, da scaricare e condividere per fare gli auguri di buon onomastico

Meteo : prossima settimana si piomba in tardo autunno, crollo delle temperature e venti forti!

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, generale stabilità sull’Italia

MODELLO EUROPEO: nuove insidie di tempo instabile sul finire di ottobre
INQUINAMENTO: le contraddizioni delle amministrazioni comunali