NASA: il 2014 rischia di essere il più caldo di sempre

Arriva direttamente dalla NASA la notizia di un mese di Ottobre record per la temperatura media globale registrata. Il mese da poco concluso ha infatti visto una temperatura terrestre di 1,4° centigradi al di sopra della media mondiale (considerata sugli anni 1951-1980). Si tratta di uno degli Ottobre più caldi da quando si compiono rilevazioni di tale genere, con record molto vicino al caldissimo Ottobre 2005 (record dal 1880). Questo anche per “merito” di una forte anomalia positiva (circa 10 gradi sopra la media) in Siberia orientale. Il mese di Ottobre potrebbe contribuire quindi a far divenire il 2014 l’anno più caldo di sempre, ma molto dipenderà naturalmente dai dati (al momento parziali) di Novembre e da quelli di Dicembre.

Salvo improbabili variazioni, il 2014 si chiuderà se non altro con una nuova anomalia pesante, che inserirà l’anno in corso probabilmente nella top 3 degli anni più caldi, forse proprio al primo posto. Al momento la temperatura media globale del 2014 si attesta sui 14,78°, di contro ai 13,9° di media (calcolata per il 20° secolo). Una differenza abissale, che, ripetiamo, sarà difficile da colmare. Per il resoconto, non resta che rimandare l’appuntamento all’inizio dell’anno prossimo.

Caldo record fino a questo momento nel 2014: l’anno in corso rischia di essere il più caldo del secolo. A rischio il primato detenuto dal 2010. 

Classifica anni più caldi



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Forti venti in Sicilia: danni e alberi caduti a Palermo, auto danneggiate

Incendio nella notte a Reggio Emilia: brucia una palazzina, 2 morti e 40 intossicati

Meteo Protezione Civile: il bollettino per oggi, 10 Dicembre

FREDDO: che temperature si registreranno in Italia tra MERCOLEDI e VENERDI?
NEVICA sulle zone alpine più a nord! Spettacolare FOEHN in pianura padana!