Fiammata africana: Domenica caldo e punte vicine ai 30 gradi

Un intenso richiamo sciroccale ad alta quota sta interessando i settori centro-meridionali della penisola, sull’asse orientale della saccatura atlantica posizionata fra Spagna e Marocco. Tale richiamo si intensificherà ulteriormente fra oggi e domani con l’approssimarsi del vortice ciclonico, e interesserà con vigore le regioni del Centro-Sud, ma soprattutto il Meridione. Aria molto mite verrà richiamata dai quadranti meridionali e per tanto ci attendiamo temperature di molti gradi sopra la norma.

Focus termico per Domenica: al Nord le temperature non subiranno variazioni significative, ma le correnti sempre meridionali manterranno comunque la colonnina di mercurio su valori sopra media, intorno ai 14-16 gradi per quanto concerne i valori diurni. Al Centro, dove la nuvolosità sarà intensa e associata a qualche piovasco sparso, le temperature saranno miti ma non elevatissime come al Meridione: previsti valori diurni sui 18-22 gradi. Al Sud caldo fuori stagione: temperature massime diffusamente sopra i 19-20 gradi, con punte di 26-28 gradi su Sicilia e Calabria, dove ci attendiamo che molta gente possa approfittare di questo clima quasi estivo per una mattinata al mare, nonostante i cieli non propriamente soleggiati.

Lunedì poi le temperature caleranno finalmente anche al Centro-Sud, complici masse d’aria lievemente più fresche e anche grazie alla pioggia.

Domenica all’insegna del caldo al Sud: punte prossime ai 30 gradi in Sicilia. Molto mite in tutto il Centro-Sud.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: maltempo e neve in pianura in arrivo al Nord

Castelluccio di Norcia innevata : foto suggestive

Nuova perturbazione in arrivo: neve al Nord Mercoledì 19

Influenza: qualche consiglio su come evitare spiacevoli sorprese
Meteo a 15 giorni: tempo instabile, poi FREDDO?