Correnti polari in arrivo sull’Italia: prossimi giorni con neve e temperature gelide

Dopo una lunga fase all’insegna dell’alta pressione e temperature spesso sopra la media, anche sotto Natale, la situazione sta per mutare radicalmente, grazie alla discesa di masse d’aria nettamente più fredde di origine artica-polare.

In breve, questa la situazione prevista nei prossimi aggiornamenti:

Domenica 28 Dicembre tempo stabile al Nord, con nubi sparse, instabilità diffusa al Centro/Sud con piogge e temporali in pianura e nevicate in Appennino. Quota neve in calo fino in collina entro sera sulle regioni adriatiche per l’entrata di aria più fredda nei bassi strati atmosferici. Temperature che saranno in calo ovunque , venti in rinforzo dai quadranti settentrionali.

Lunedi 29 Dicembre ulteriore intensificazione del freddo per un nucleo gelido in arrivo dai Balcani. Stabile al Nord e regioni tirreniche, possibili nevicate invece lungo le regioni adriatiche, fino a quote prossime alla pianura. Temperature in ulteriore calo, venti sostenuti dai quadranti settentrionali, con raffiche piu intense su medio/basso adriatico.

Martedi 30 Dicembre grande freddo su tutta la penisola. Gelo intenso al Nord, ma con tempo probabilmente asciutto, mentre i fenomeni, nevosi fino a quote pianeggianti e sulle coste, interesseranno le regioni adriatiche, dalla Romagna alla Puglia. Instabile con neve a quote collinari anche sulla Sicilia.

La situazione necessita di conferme, quindi seguite i prossimi aggiornamenti sulla previsione.

VAI ALLE PREVISIONI METEO DETTAGLIATE PER L’ITALIA >>

GUARDA LE PREVISIONI NEL VIDEO



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: maltempo e neve in pianura in arrivo al Nord

Castelluccio di Norcia innevata : foto suggestive

Nuova perturbazione in arrivo: neve al Nord Mercoledì 19

Influenza: qualche consiglio su come evitare spiacevoli sorprese
Meteo a 15 giorni: tempo instabile, poi FREDDO?