Protezione Civile: temperature in forte salita, i bollettini per domani e dopo-domani

Previsioni meteo della Protezione Civile – Alta pressione e generali condizioni di stabilità sull’Italia nei prossimi due giorni. Vediamo più nel dettaglio cosa ci attende con le previsioni della Protezione Civile.

Previsioni domani Venerdì 9 Gennaio 2015

Protezione Civile: temperature in forte salita, i bollettini per domani e dopo-domani

Precipitazioni: assenti o non rilevanti.
Nevicate: sparse dalla serata sui settori alpini di confine, con accumuli al suolo deboli o localmente moderati.
Visibilità: locali fitte nebbie nelle ore notturne e del primo mattino sulla Pianura Padana orientale.
Temperature: in locale sensibile rialzo nei valori massimi sul Piemonte.
Venti: forti nord-occidentali sulla Sardegna, con raffiche di burrasca sul settore settentrionale; localmente forti nord-occidentali sui settori occidentali e meridionali della Sicilia; localmente forti nord-occidentali sui settori alpini centro-occidentali, con raffiche di Foehn nelle valli e localmente in Val Padana.
Mari: localmente agitati il Mare ed il Canale di Sardegna e dal pomeriggio lo Stretto di Sicilia; localmente molto mossi i restanti bacini occidentali.

Previsioni Sabato 10 Gennaio 2015

Precipitazioni: assenti o non rilevanti.
Nevicate: residue sui settori alpini di confine, con accumuli al suolo deboli.
Visibilità: nessun fenomeno di rilievo.
Temperature: in sensibile rialzo su tutte le regioni centro-settentrionali, specie nei valori massimi.
Venti: localmente forti nord-occidentali sulla Sardegna e sulla Sicilia; forti nord-occidentali sui settori alpini, con raffiche di Foehn nelle valli ed in Val padana.
Mari: agitato lo Stretto di Sicilia e localmente il Mare ed il Canale di Sardegna; localmente molto mossi i restanti bacini occidentali.


 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 18 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo Sicilia: vasto fronte di temporali in avvicinamento, attenzione alle prossime ore

Alluvione in Tunisia: devastazione e vittime nelle ultime ore

PREVISIONI METEO: raffreddamento delle temperature in vista nella terza decade di ottobre
Meteo a 15 giorni: occasioni piovose e più fredde per tutta l’Italia