Possibile fase molto fredda agli inizi di Febbraio: analisi e dettagli

Freddo e neve – In questo editoriale andremo a gettare un occhio nelle previsioni meteo a lungo termine e nello specifico per le condizioni meteorologiche che si potranno verificare attorno i primi giorni di Febbraio. In particolare andando ad osservare le ENS del modello matematico GFS si nota che per i primi di Febbraio, dopo un in intesa e corposa irruzione di aria Nord Atlantica si avrà un afflusso via via crescente di aria sempre più fredda proveniente dall’artico. Al momento data convergenza degli scenari delle ENS si può ritenere che questa dinamica sia molto probabile, tuttavia per definire l’entità del freddo e le regioni maggiormente colpito bisogna ancora attendere qualche giorno.

Possibile fase molto fredda agli inizi di Febbraio

Possibile fase molto fredda agli inizi di Febbraio


Articolo di Luca Mennella


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Belluno : moderata scossa di terremoto nel Cadore tra Veneto e Friuli

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 novembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Gelo e neve negli Usa: 8 vittime e 400 mila persone senza elettricità. Nevicata storica a New York.

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
Il TEMPO della settimana 19-25 novembre: martedì MALTEMPO, al nord anche NEVE a quote basse