Allerta meteo: in arrivo pesanti nubifragi e venti fortissimi

Una profonda saccatura sub-polare sta facendo il suo ingresso in queste ore nel bacino del Mediterraneo e quindi sulla nostra penisola. La conseguente formazione di un minimo depressionario sulle regioni settentrionali richiamerà aria molto umida lungo il ramo ascendente della struttura ciclonica. Aria umida che impatterà sulle regioni centro-meridionali apportando marcato maltempo soprattutto sulla fascia tirrenica.

Si preannuncia una situazione di allerta meteo, quindi, per diverse regioni italiane, a partire da stasera, quando avremo i primi fenomeni di forte intensità su Toscana, Lazio, Campania. Sarà però la giornata di domani, Venerdì 30 Gennaio, a dispensare maltempo diffuso e probabili nubifragi che ancora una volta colpiranno i settori tirrenici. Attesi, sulla base degli ultimi aggiornamenti, fenomeni anche di eccezionale intensità (elevati accumuli di pioggia in poco tempo e possibili grandinate) fra Lazio e Campania ed entro la seconda parte del giorno anche su Calabria Basilicata e Sicilia. Oltre alle piogge, avremo anche venti molto forti dai quadranti meridionali e occidentali, con raffiche addirittura prossime ai 90-100 km/h sul Tirreno e su area ionica-basso Adriatico.

VAI ALLE PREVISIONI DETTAGLIATE >>

Il video meteo per domani, giornata di forte maltempo al Centro-Sud

 

Allerta meteo: in arrivo pesanti nubifragi e venti fortissimi. Previste anche grandinate

 


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Wirtaten, mai così vicina alla Terra stanotte : cometa di Natale visibile anche a occhio nudo!

Allerta meteo in Toscana per piogge, temporali e anche neve

Temporale su Sidney : il violento downburst colpisce la città, video della tempesta

Uno sguardo al tempo previsto per la prossima settimana
Le previsioni della PROTEZIONE CIVILE per LUNEDI 17 DICEMBRE