Neve Nord Italia : tornano i fiocchi bianchi in pianura fra Lombardia, Emilia e Veneto. Neve anche a Milano?

Neve al Nord/ Nel corso delle prossime ore assisteremo all’ingresso di una vasta perturbazione atlantica, sintomo dell’avvicinamento di un lobo del Vortice Polare che fra Venerdi e Domenica stazionerà sull’Europa centro-meridionale apportando condizioni meteo fortemente instabili e venti tempestosi.
Questa prima perturbazione andrà a colpire fra oggi e Venerdi gran parte dell’Italia, in particolare le regioni del Centro-Sud e del versante tirrenico dove ci attendiamo fenomeni localmente violenti soprattutto fra Lazio e Campania.
Sul Nord Italia il passaggio perturbato sarà fugace e concentrato fra la serata odierna e la mattinata di Venerdi, quanto basta però per portare piogge e anche nevicate sino a quote bassissime.
Stando agli ultimissimi aggiornamenti dei modelli matematici nel corso della notte di Venerdi la neve potrebbe scendere sino in pianura fra Lombardia ed Emilia mentre sul Nord-Est, la quota neve dovrebbe essere leggermente più alta (ovvero sopra i 200/300 metri). I fiocchi bianchi potrebbero raggiungere anche Milano durante i fenomeni più intensi. Più asciutto il tempo su Piemonte e Liguria e Valle d’Aosta, dove la neve è attesa solo sulle Alpi e sui confini.
Non ci aspettiamo tuttavia accumuli molto significativi sulla Pianura Padana : un paio di cm sulla pianura lombarda e in Emilia, mentre sul Veneto oltre i 100/150 metri potrebbero cadere anche oltre 10 cm.
Rapido miglioramento nel corso della mattinata di Venerdi, in attesa del nuovo forte peggioramento previsto la prossima settimana.

GUARDA IL TEMPO DELLA TUA CITTà, E CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE, CLICCA QUI



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Lombardia : debole scossa di terremoto nel bresciano zona Chiari – dati INGV ( 9 dicembre 2018)

Venti tempestosi in Sicilia : danni e alberi caduti tra Palermo e Messina

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 9 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Una nuova perturbazione tra giovedì 13 e venerdì 14: NEVE a bassa quota al nord?
***VIDEO*** rilievi delle Alpi SEPOLTI di NEVE