Allerta maltempo al Sud : venti tempestosi su Campania, Puglia, Calabria, Sicilia e Lazio. In atto nubifragi

Maltempo al Sud/ È giunta nel Mediterraneo l’imponente perturbazione nord atlantica prevista e tanto discussa nei giorni scorsi (per esempio come si può leggere qui). Trattasi di una parte del Vortice Polare, isolatasi dalle alte latitudini e giunta sin sull’Europa centrale.
Proprio in queste ore sta sorvolando la nosta Penisola determinando condizioni del tempo fortemente instabili soprattutto per quanto riguarda i venti, davvero tempestosi su molte aree italiane.
Le raffiche di Libeccio hanno sfiorato i 90-100 km/h sulle coste di Toscana, Lazio, Campania e Calabria. Raffihe anche superiori nei valichi appenninici in direzione dell’Adriatico. Oltre ai forti venti stiamo assitendo alla formazione di temporali rapidi ma violenti sul Mar Tirreno che vanno a colpire principalmente Lazio, Campania e Basilicata ( si registrano già accumuli vicini ai 100mm nel salernitano).
Gran parte dell’Italia è ricoperta da nubi e il tempo è destinato a peggiorare ulteriormente su gran parte del Centro-Sud nel corso delle prossime 72/96 ore dato l’arrivo di perturbazioni in sequenza da ovest. Saranno Lazio, Campania e Calabria le regioni principalmente colpite dal maltempo, mentre sulle restanti regioni del Centro-Sud le condizioni meteo saranno più variabili con momenti asciutti alternati a temporali e piogge.

GUARDA IL TEMPO DELLA TUA CITTà, E CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE, CLICCA QUI

Scatto satellitare ore 11.30 – Evidenziate in rosso le aree più a rischio nubifragi nel corso delle prossime 96 ore


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: freddo ma generalmente stabile

Arrivano le Geminidi : le stelle cadenti di dicembre!

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 10 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

MODELLO EUROPEO: una settimana di tempo freddo ma con un approdo mite
Settimana di tempo instabile invernale: vediamo cosa potrebbe succedere