Maltempo in Campania: nubifragi e forte vento stanno causando danni, paura per i fiumi

Il maltempo come previsto è giunto sulla Campania, sotto forma di piogge persistenti e forti temporali. Particolarmente colpite le province di Salerno, Avellino, con accumuli che in molti casi hanno superato i 50 millimetri. Meno colpita la zona del napoletano, dove non sono mancati comunque piogge e temporali. Gran parte dei litorali sono stati colpiti da mareggiate, in seguito al forte vento dai quadranti sud-occidentali.

La pioggia ha causato allagamenti a Salerno e a Nord della citta’ nelle Valle dell’Irno e nell’agro nocerino. I sindaci di Nocera Inferiore, Nocera Superiore e Sarno hanno disposto la chiusura delle scuole. Sono almeno 40 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco del comando provinciale per strade allagate, alberi sradicati dal vento e smottamenti. A Battipaglia, in provincia di Salerno, la situazione è critica. Vi aggiorneremo nelle prossime news.

Maltempo in Campania: nubifragi e forte vento stanno causando danni, paura per i fiumi

Maltempo a partire dalla serata di ieri sulla Campania: particolarmente colpita la provincia di Salerno, con molti allagamenti e disagi. 

 


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, 17 Ottobre

Inondazioni in Texas: crolla ponte nel fiume Llano

Marche : scossa di terremoto moderata avvertita ad Ascoli Piceno – 16 ottobre 2018

MODELLO EUROPEO: l’arrivo del primo FREDDO sul nord-est Europa
MODELLO AMERICANO: uno sguardo al presente per capire il futuro