Oltre la neve intense mareggiate interesseranno le coste del Nord Est

Neve e mareggiate – Come annunciato nei precedenti editoriali nei prossimi giorni a causa di una vasta saccatura artica in ingresso sul mediterraneo, si andrà a formare un profondo minimo barico che arrecherà abbondanti nevicate sul tutto il Nord Italia. La neve già in queste ore sta cadendo su diverse regioni del Nord Italia ma è nella giornata di Giovedì che si avranno i maggiori accumuli nevosi. Effettivamente è nella giornata di giovedì che il minimo barico raggiungerà la sua maggiore intensità, toccando valori di 990 hPa, e generando gradienti barici molti intensi. Di conseguenza i venti risulteranno molto forti e potranno raggiungere punte fino a 100-110 km/h, con venti di tale intensità, il moto ondoso del Nord Adriatico risulterà particolarmente inteso, infatti secondo gli ultimi dati disponibili si potranno raggiungere i 4/5 metri di altezza. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Oltre la neve, intense mareggiate interesseranno le coste del Nord Est - Mappa by DHMZ

Oltre la neve, intense mareggiate interesseranno le coste del Nord Est – Mappa by DHMZ


Articolo di Luca Mennella


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, 17 Ottobre

Inondazioni in Texas: crolla ponte nel fiume Llano

Marche : scossa di terremoto moderata avvertita ad Ascoli Piceno – 16 ottobre 2018

MODELLO EUROPEO: l’arrivo del primo FREDDO sul nord-est Europa
MODELLO AMERICANO: uno sguardo al presente per capire il futuro