Maltempo Viterbese: esondato il fiume Marta

Il maltempo continua a imperversare sul Lazio, regione fra le più colpite dalla pioggia e dai disagi per la sua posizione altamente esposta alle correnti umide e instabili occidentali che caratterizzano la situazione meteorologica del nostro paese. Oltre alla provincia di Roma, disagi si riscontrano nella provincia di Viterbo, dove le forti piogge cadute hanno provocato frane ed esondazioni dei corso d’acqua. Il fiume Marta, emissario del Lago di Bolsena, in particolare, ha rotto gli argini ed ha provocato allagamenti nel viterbese. Attorno alle 6 di questa mattina tre persone sono state tratte in salvo. Le acque uscite dagli argini hanno allagato una vasta zona e alcune case. Due frane, poi, hanno costretto alla chiusura di due arterie: via Filante e una seconda sulla strada che porta alla frazione di Roccalvecce, sempre nel viterbese.

Foto di repertorio


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Bianco risveglio a L’Aquila, neve fino a quote basse al centro-nord!

Meteo oggi: maltempo, attese nevicate in pianura al Nord

Terremoto Sicilia : nuova modesta scossa su Gangi, avvertita tra Cefalù ed Enna

NEVE chiama NEVE: tutte le ultimissime!
MODELLO EUROPEO: colpo di scena a lungo termine