Terremoto, ultime notizie: intenso sciame sismico fra Emilia Romagna e Toscana

Come vi abbiamo illustrato in questo articolo in mattinata, è una giornata di notevole attività sismica nel sottosuolo italiano, con scosse di terremoto numerose ma di bassa intensità che stanno interessando vari distretti sismici, ma con maggiore densità l’area appenninica tosco-emiliana. Uno sciame sismico interessa il distretto dell’Appennino pistoiese, già interessato da settimane da sequenze di terremoti a più riprese. Solo nella giornata odierna sono decine le scosse di terremoto – strumentali e non – avvenute nella zona, che vi mostriamo nella grafica. L’ipocentro è in terra emiliana, poco a Nord di Porretta Terme (Bo) e del confine settentrionale della Toscana.

Ecco un riepilogo delle scosse di terremoto >2° avvenute oggi: M 2.2 alle ore 3.18, M 2 alle 4, M 2.3 alle 13.30, M 2.3 alle 17.57, M 2 alle 19.38.

Impossibile naturalmente fare una previsione di come evolverà lo sciame, ma non è da escludere che si liberi una scossa sismica di maggiore intensità, anche superiore al 3°, quindi nettamente avvertibile nella zona.

La situazione scosse in tempo reale >>


TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Cambio orario: in arrivo l’ora solare, ma potrebbe essere l’ultima volta

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 19 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Lieve scossa di terremoto in Piemonte, avvertita a Pinerolo (Torino)

Un po’ di FREDDO arriverà davvero tra lunedì e mercoledì
Che autunno strano: tra siccità e alluvioni