Nuovo vortice ciclonico in arrivo: c’è il rischio di alluvioni

Continua la fase perturbata che da giorni interessa la penisola. Un nuovo vortice ciclonico andrà formandosi nel cuore del Mediterraneo entro la mattinata di domani, Martedì 24, generando così condizioni di spiccato maltempo sulla nostra penisola. Ci attendiamo nuovi episodi di forte maltempo soprattutto sulle regioni centro-meridionali, dove l’energia in gioco a disposizione di fenomeni temporaleschi sarà maggiore.

Nel corso di domani prevediamo piogge e rovesci in transito al Nord, ma con miglioramento progressivo già nel corso della giornata e ampi schiarite dal pomeriggio su Piemonte, Lombardia, Liguria. Maltempo forte invece sull’Emilia Romagna. Al Centro instabilità marcata con piogge più abbondanti su Lazio, Umbria, Marche. Al Sud Italia nubi e piogge diffuse: possibili temporali di forte intensità su Campania, Calabria e Sicilia. Tendenza a migliorare nella seconda parte della giornata. Maltempo forte sul Salento in serata.

Nella giornata di Mercoledì, il tempo migliorerà al Nord, dove non si avranno precipitazioni di rilievo, anzi il cielo sarà spesso soleggiato al Nord-Ovest. Diffuso maltempo invece al Centro-Sud: attenzione massima al versante del Medio Adriatico dove correnti umide orientali provocheranno piogge persistenti probabilmente per tutto l’arco della giornata, su Marche e Abruzzo. Su queste due regioni potrebbero verificarsi anche eventi alluvionali per l’abbondanza e l’intensità della precipitazioni.

Vi raccomandiamo di seguire gli aggiornamenti sul nostro sito.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Belluno : moderata scossa di terremoto nel Cadore tra Veneto e Friuli

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 novembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Gelo e neve negli Usa: 8 vittime e 400 mila persone senza elettricità. Nevicata storica a New York.

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
Il TEMPO della settimana 19-25 novembre: martedì MALTEMPO, al nord anche NEVE a quote basse