Previsioni Meteo : violenta perturbazione alle porte, rischio nubifragi diffusi a breve

Previsioni Meteo/ Nessuna pausa, la perturbazione che ha appena abbandonato la nostra Penisola sarà seguita nelle prossime ore da una nuova ondata di maltempo attualmente stazionante sulla Francia.
La saccatura fredda di origine nord-atlantica irrponerà nel corso della giornata di Martedi provocando la formazione di un vortice di bassa pressione sul Tirreno centrale a largo di Toscana e Lazio. Questo minimo depressionario sarà la causa delle piogge diffuse che colpiranno gran parte del Centro-Sud e il Nord-est, mentre condizioni di tempo più asciutto si avranno sul Nord-Ovest.
Le regioni più colpite : il vortice di bassa pressione stazionerà sull’Italia per oltre 60 ore determinando condizioni di maltempo decisamente rilevante sul Centro-Sud fra Martedi e Giovedi, in maniera particolare sulle regioni centrali adriatiche (Marche e Abruzzo) e la Romagna. Su queste tre regioni le piogge risulteranno intense nella giornata di Mercoledi, localmente a carattere di nubifragio soprattutto in corrispondenza dei rilievi a causa del fenomeno dello STAU. Nel corso dell’intero peggioramento potrebbero precipitare anche oltre 150/200 mm di pioggia fra Abruzzo, Marche e Romagna dove pertanto sarà elevato il rischio smottamenti, frane ed episodi alluvionali.
Il maltempo coinvolgerà, come detto poc’anzi, anche tutto il resto del Centro-Sud, soprattutto Campania, Sicilia e Puglia dove non mancheranno temporali, acquazzoni intermittenti.

GUARDA IL TEMPO DELLA TUA CITTà, E CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE, CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Cambio orario: in arrivo l’ora solare, ma potrebbe essere l’ultima volta

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 19 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Lieve scossa di terremoto in Piemonte, avvertita a Pinerolo (Torino)

Un po’ di FREDDO arriverà davvero tra lunedì e mercoledì
Che autunno strano: tra siccità e alluvioni