Irruzione artica nella prima settimana di Marzo: crollo termico e forti nevicate

L’assaggio di primavera previsto per Lunedì-Martedì lascerà il posto ad un nuovo peggioramento a carattere freddo e quindi a un calo termico marcato su tutto il paese nel periodo immediatamente successivo.

Gli ultimi aggiornamenti confermano infatti l’entrata di una saccatura fredda di origine artica proprio nel nostro Mar Mediterraneo. In breve ecco cosa ci attendiamo:

GUARDA IL VIDEO METEO DEI PROSSIMI GIORNI >>

Mercoledì 4 Marzo peggioramento nel corso della giornata prima al Nord poi anche al Centro, con piogge e temporali diffusi, in estensione anche al Meridione nelle ultime ore del giorno. Calo termico significativo al Nord, in estensione alle regioni centrali, con neve fino a quote basse fra Emilia Romagna e Marche entro fine giornata.

Irruzione artica nella prima settimana di Marzo: crollo termico e forti nevicate

Giovedì 5, freddo e maltempo sull’Italia, piogge e temporali anche intensi al Centro-Sud, stabile ma freddo al Nord. Nevicate a quote basse/collinari, sull’Appennino centrale, e successivamente anche su quello meridionale. Nevicate abbondanti e molto forti sui settori montani e pedemontani di Marche, Abruzzo, con accumuli che saranno importanti già dai 300-400 metri in su. I venti forti acce

A seguire è probabile una fase piuttosto fredda con temperature sotto la media del periodo al Centro-Sud. Vi aggiorneremo, come sempre, sul nostro sito. Per le previsioni dettagliate, potete consultare le pagine METEO ITALIA.



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: freddo ma generalmente stabile

Arrivano le Geminidi : le stelle cadenti di dicembre!

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 10 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

MODELLO EUROPEO: una settimana di tempo freddo ma con un approdo mite
Settimana di tempo instabile invernale: vediamo cosa potrebbe succedere