Meteo Italia oggi : la depressione si posiziona sul Mar Ionio, ancora rischio nubifragi e nevicate

Meteo Italia oggi/ Un’intensa area depressionaria portatasi nelle ultime ore sotto i 1000hpa è traslata dal Mar Tirreno al Mar Ionio genenrando un’estesa copertura nuvolosa che ha provocato nubifragi e nevicate fortissime su Marche, Abruzzo e Molise sino a quote basse.
La “dama bianca” si è mostrata sin verso i 300/400 metri di quota con accumuli davvero importanti oltre i 500 metri, anche di oltre mezzo metro. Particolarmente colpito è stato l’Abruzzo, dove le fortissime nevicate hanno arrecando numerosi disagi, incidenti e black out. A circa 1000 metri di altezza sono caduti oltre 160 cm di neve!

Nel corso delle prossime ore, in riferimento al pomeriggio e alla serata odierna, la bassa pressione ormai posizionatasi sul Mar Ionio continuerà a portare pioggia, anche forti, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia settentrionale. Mentre su Molise, Abruzzo e Marche i fenomeni tenderanno man mano a calare di intensità e si concentreranno principalmente sulle zone interne e sui rilievi dove dunque continueranno le nevicate sin verso i 500/600 metri di altezza.

Tanto Sole invece sul lato tirrenico dal Lazio sino alla Liguria e su tutto il Nord Italia, mentre ancora qualche addensamento potrà interessare la Sardegna.

GUARDA IL TEMPO DELLA TUA CITTà, E CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE, CLICCA QUI



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


VIDEO: tempesta di graupeln fra Polignano e Monopoli, disagi per gli automobilisti

Maltempo e freddo in Puglia: intenso rovescio di “neve tonda” (graupeln) a Polignano a Mare

Forti venti in Sicilia: danni e alberi caduti a Palermo, auto danneggiate

Ma arriva davvero la NEVE? Dove? Le ultimissime!
FREDDO in prospettiva? La stratosfera manda segnali interessanti…